Leggerezza Amore: Consapevolezza e liberazione dal peso delle responsabilità (2008)

50

Leggerezza Amore: Consapevolezza e liberazione dal peso delle responsabilità (2008)

La responsabilità verso se stessi è differente da quella verso famiglia e collettività? Se fosse inevitabilmente e sostanzialmente differente, la vita individuale, il nucleo famigliare e i processi collettivi sarebbero necessariamente incompatibili tra loro. Il non riuscire a integrare questi vari ambiti dipende anche dal concetto sbagliato di responsabilità, verso se stessi, i figli, i genitori, il prossimo, la patria, l’umanità…

Il concetto di senso di responsabilità deve indirizzare verso l’Amare, che è lo stato in cui l’interesse del singolo e della collettività coincidono, anche perché la capacità di produrre decisioni di qualità e di assumersi le responsabilità, è proporzionale al grado di integrità dell’esserci, pertanto alla capacità di Amare.

Il nostro grado di responsabilità è determinato primariamente da quanto siamo in funzione dell’Amare, la cui carenza è la ragione principale dei problemi individuali e collettivi. Va considerato che agire in funzione dell’Amare è minimamente una questione di forma, è soprattutto una questione di qualità dell’esserci. Possiamo essere veramente responsabili, agire propriamente in funzione dell’Amore, tendendo ad Amare ed Essere Amore, ma soprattutto Amando ed Essendo Amore.

Avere responsabilità concerne maggiormente la forma, i ruoli, la posizione sociale o in un’organizzazione. Essere responsabili è invece relativo alla capacità di produrre processi positivi per la consapevolizzazione, propria e altrui. Si può essere percepiti come aventi molta responsabilità, ma essere ben poco responsabili.

Avere responsabilità, sentirsi le responsabilità, può facilmente produrre pesantezza, mentre più si è responsabili, più si è vicini alla Leggerezza Amore. Il significato essenziale del concetto di senso di responsabilità non deve essere coperto dalla sua concettualizzazione. La maturazione del senso di responsabilità non è questione di concettualizzazione, ma di consapevolizzazione, quindi anche di maturazione della Compassione.

Chi Ama non ha bisogno di seguire rigidi principi concettuali su cui basare l’idea di responsabilità. La responsabilità è una capacità da acquisire integralmente, senza fermarsi all’apprenderla concettualmente. Il vero senso di responsabilità è chiaro nell’assenza di parole, perché è semplicemente Amore, Felicità. I sensi di colpa sono quindi un ostacolo per il vero senso di responsabilità: ostacolando l’Amare impediscono di essere veramente responsabili.

Assumersi la responsabilità non significa farsi carico dei problemi altrui, ma maturare la capacità di Amare, che è una panacea per le sofferenze del mondo. Associare il concetto di assumersi la responsabilità con l’idea di farsi carico, appesantisce e diminuisce la capacità di aiutare il prossimo, di assumersi veramente la responsabilità: l’Amore è Leggerezza del puro esserci.

L’individuo influisce costantemente sulla (non) qualità del mondo altrui. La mente in preda a idee ed emozioni nocive, può essere molto ordinata e disciplinata nell’influire (ligia nel suo dovere di influire) negativamente sulla collettività, ma non per questo è veramente responsabile, nemmeno quando è spinta dalle migliori intenzioni, o meglio, presunte tali. Anzi, si comporta in modo simile a un appestato che va a una festa senza curarsi del pericolo di poter contagiare qualcuno. Solo che facendo parte della malata salute pubblica (pandemia di peste emotiva e concettuale), tale contagio non è scorto da chi è mediamente (in)consapevole.

La qualità della vita sarebbe migliore se il concetto di responsabilizzazione fosse associato a quello di consapevolizzazione. Ammettere la responsabilità significa ammettere di non essere abbastanza responsabili, perché non sufficientemente consapevoli: è un modo di dirsi che è necessario maturare la capacità di Amare.

Informazioni su Andrea Pangos

andreapangos@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...