Archivi del mese: ottobre 2016

Cappella Sistina – Luogo di Potere e Illuminati

Tratto da Eternamente Qua – Andrea Pangos – pubblicato nel  2003  www.andreapangos.it – Novelli, tu mi sorprendi davvero. Da dove ti vengono tutte queste conoscenze, questo modo di pensare? – Maturando, consapevolizzo il Sapere Infinito che da sempre porto in Me. – Possiamo … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Inevitabile evoluzione collettiva

Brano tratto dal romanzo Eternamente Qua, che ho scritto tra il 1997 e il 2003 (data di pubblicazione)  www.andreapangos.it – Eh già, strana logica davvero questa. I sistemi economici attuali ricordano un tossicodipendente bisognoso di dosi sempre maggiori. Ma si … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Fatalismo e abbandonarsi a Dio

La differenza tra abbandonarsi a Dio ed essere fatalisti è enorme. L’abbandono a Dio significa anche apertura a miglioramenti, altrimenti l’abbandonarsi a Dio sarebbe un atto negativo e la spiritualità degradante, come lo è la religiosità degradata. Il fatalismo, invece, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Ogni incontro è giusto?

Se ogni momento fosse veramente giusto, nel senso di ottimale, anche per imparare, incontreremo soltanto insegnamenti di qualità e persone di qualità. Secondo alcuni insegnamenti, ogni persona che arriva nella vita è la persona giusta, ma la vita è una … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

La ricerca diretta della Reale Identità (articolo del 2010)

La Reale Identità non si può sperimentare, ma si può divenirne consapevoli. Tale certezza, illuminata dalla Beatitudine, matura con l’immergersi in sé, con il ritrarsi del conosciuto nel “conoscitore”, consapevolizzando la loro unità e maturando la loro eguaglianza, per produrre soltanto … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

L’innamoramento non è Amore (articolo del 2011)

    L’innamoramento è uno stato di dipendenza, causata soprattutto dal coincidere degli eventi con le proiezioni idealizzate. L’Amore dipende da Sé, esiste a prescindere dagli avvenimenti, che sono frutto dell’attività percettiva: l’Amore precede la percezione ed È indipendentemente da essa; … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Viaggiare verso la Circonferenza centrale

I traumi emotivi vanno certamente risolti, ma non bisogna cadere nel tranello di porre la ricerca e soluzione dei traumi come priorità del lavoro su stessi, altrimenti si rischia fortemente di girare in circolo, percorre molta strada spostandosi pero, effettivamente, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento