Appartenenza familiare?

Provando senso di colpa per non aver rispettato la cosiddetta appartenenza alla famiglia, perché violato il codice comportamentale familiare, è bene riflettere sulla giustezza dei modelli comportamentali familiari.
La mia famiglia è un esempio di Umanizzazione, o funge anche da stampo per la perpetrazione del culto dell’inconsapevolezza? Le regole comportamentali familiari si basano sull’Umanizzazione, o sulla realizzazione della continuità dell’animalumano? La mia famiglia è un ambito di sincronizzazione Cosmica, oppure subisce un meccanico fossilizzarsi con concetti limitanti sulla vita? È caratterizzata dalla pratica della Felicità integrale o è ingabbiata dal culto della sofferenza degenerativa? Ricordiamoci che le gabbie hanno bisogno di ingabbiati per poter adempiere alla loro funzione.
Violare leggi ingiuste significa essere dalla parte del giusto. Obbedire a un regime dittatoriale può essere necessario per sopravvivere, ma per vivere veramente bisogna liberarsi dalla dittatura, interiore ed esteriore.
La famiglia può non essere considerata una dittatura, ma sicuramente è una dettatura di regole comportamentali. In verità, rispetto a ciò che sono le vere esigenze e potenzialità dell’essere umano, quasi ogni famiglia è una dittatura imponente regole comportamentali limitanti. Quante famiglie orientano a realizzare l’Infinitudine? Quante famiglie favoriscono ragionamenti consapevoli consapevole sulla Vita Eterna? Quante, invece, sono succubi del culto della morte?
La dittatura è anche restrizione delle libertà. Quanto favoriscono la Libertà, quindi l’Umanizzazione, i codici comportamentali familiari? L’Infinito è Ciò che cerchiamo veramente, la famiglia dovrebbe favorire questo Impulso insito in ogni essere umano, non ripararsi nella caverne delle proprie convinzioni limitanti.

Informazioni su Andrea Pangos

andreapangos@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Appartenenza familiare?

  1. Pingback: La realizzazione dell'Atman

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...