Desiderare la Libertà

Il rancore fa parte degli stati abbagliati in cui possiamo fantasticare di essere autorevoli autori, mentre siamo inermi schiavi. Dovremmo desiderare qualitativamente la Libertà e agire per Destarci.  Liberarsi dal rancore è un passo del cammino verso la Veglia. Provare rancore è sognare, più precisamente generare incubi, anche durante lo stato di veglia. Produrre rancore e relativo indotto è un modo specifico per realizzare la propria schiavitù da sogno, sudditanza da inconsapevolezza, forse sognando proprio di essere Svegli, magari arrabbiandosi con altri, rei secondo noi di dormire cullati rudemente dall’inconsapevolezza. Potremmo, dovremmo, in questo caso, chiederci:  sono in conflitto con il mio o altrui sonno, sognare? Quanto rancore cela la rabbia che mi possiede? Brano tratto dal libro Perdonare per Vivere: Liberarsi dalla prigione del rancore 

Informazioni su Andrea Pangos

andreapangos@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...