Punizioni esemplari?

Non è saggio aspettarsi, augurarsi, magari chiedendo a Dio, “punizioni esemplari” per chi ci ha fatto del male. Tra l’altro, potremmo essere proprio noi a doverle subire. Potrebbe darsi che siamo proprio noi a essere dalla parte del torto, e sicuramente non siamo esenti dal aver creato negatività in passato. Raccogliamo[1] ciò che seminiamo, l’invio al destinatario implica il ricevimento da parte del mittente. – Brano tratto dal libro Perdonare per Vivere: Liberarsi dalla prigione del rancore 

[1] Ciò che raccogliamo dipende anche dalla nostra capacità di raccogliere, più o meno qualitativamente, la quale è comunque anche un risultato di ciò che abbiamo seminato.

Informazioni su Andrea Pangos

andreapangos@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...