Colpa e responsabilità

La parola colpa favorisce la colpevolizzazione.
Per ovviare a ciò può essere utile ragionare in termini di responsabilità, anche sostituendo il concetto di senso di colpa con il termine senso di responsabilità, interpretato giustamente. Mancante della necessaria qualità interpretativa, anche la parola responsabilità può rimandare all’idea di colpa. Dobbiamo perciò chiarirci bene, in senso Umanizzante, il concetto di responsabilità. L’Umanizzazione toglie i veli, è anche il modo dell’uomo di chiarirsi, comprendere.
La vita è autoelaborazione che risponde a se stessa e all’ambiente. Lo scopo fondamentale della vita umana è imparare a rispondere sempre più qualitativamente, in modo da corrispondere sempre più alle esigenze di Umanizzazione. Umanizzarsi significa divenire risposta sempre migliore per se stessi ed altri, maturare cioè la capacità di trasformare sempre meglio se stessi e l’ambiente, adattando la materia alle esigenze dello Spirito.
La responsabilità andrebbe intesa come capacità di offrire risposte qualitative. Essere responsabile significa rispondere giustamente alle situazioni, interiori ed esteriori. Tutte le idee, emozioni ed azioni fisiche sono certamente risposte, ma va considerato che noi non esistiamo unicamente come struttura psicofisica, anzi. Umanizzarsi significa anche divenire consapevoli del nostro interagire, rispondere, su piani esistenziali superiori.
La possibilità di risposta intenzionale si basa sulle tre facoltà fondamentali dell’Io: Volontà-Amore-Intelligenza. Per veramente aumentare la responsabilità è pertanto necessario migliorare il volere, il sentire e il discernere, maturando la collaborazione della struttura psicofisica con l’Io.
Tutto ciò che sperimentiamo fa parte di noi stessi, è una nostra elaborazione. In definitiva, reagiamo sempre a noi stessi, anche quando si tratta dell’elaborazione di influssi esteriori. Considerare ciò può aiutare a meglio comprendere la fondamentale importanza della maturazione interiore, che è il processo primario dell’Umanizzazione.

Informazioni su Andrea Pangos

andreapangos@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...