Differenze tra Illuminazione e Umanizzazione

L’Umanizzazione è essenzialmente il percorso verso la Consapevolezza Integrale, nobilitato dalla maturazione di capacità che permettono di esprimere qualitativamente le Qualità Superiori (Volontà-Amore-Intelligenza), nel rapporto con se stessi ed altri, anche maturando capacità specifiche: familiari, professionali, sociali, artistiche, scientifiche, terapeutiche, filosofiche…, dipendentemente dalle peculiarità del singolo.

L’essenza dell’Umanizzazione è il percorso verso l’Illuminazione, ma l’Umanizzazione implica anche la maturazione di capacità espressive, come quelle precedentemente indicate. La via diretta verso l’Illuminazione esige, invece, essenzialmente soltanto la maturazione di capacità interiori. Primariamente la capacità di dissolvere i filtri di Maya[1]. La capacità specifiche devono essere comunque osservate come strumenti in funzione dell’Illuminazione, per ridurre al minimo il rischio di attaccamento alle stesse capacità sviluppate.

Umanizzarsi è la soluzione fondamentale, più precisamente è la necessità fondamentale. Diventa soluzione proprio perché ci sono problemi causati principalmente da mancanza di pratica Umanizzante, individuale e collettiva.

Immaginiamo consapevolmente come sarebbe l’umanità oggi, se negli ultimi due millenni avesse applicato qualitativamente il concetto che l’Umanizzazione è lo scopo della vita. Sicuramente non sarebbe vittima dell’odierna ignoranza esistenziale e della maggior parte dei problemi che la affliggono.

Perché stupirsi di malattie, problemi non evolutivi, drammi, guerre, tragedie? Ci stupiremmo del fatto di non poter scrivere una lettera perché conosciamo a malapena l’alfabeto? Il male che ci contrasta non deriva forse dal fatto che noi, la nostra famiglia, la società in cui viviamo, contrastiamo l’Umanizzazione?

Scarica gratis la prima parte del libro

BENE ASSOLUTO E ILLUMINAZIONE SPIRITUALE

GIUSTA COPERTINA BENE ASSOLUTO

 

[1] Il concetto di filtri di Maya è spiegato in modo più ampio nel capitolo sulla ricerca dell’Identità.

Informazioni su Andrea Pangos

andreapangos@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...