Liberarsi interiormente

Costretti alla prigionia dall’inconsapevolezza dobbiamo liberarci interiormente, volgendo l’attenzione al Superiore, per maturare la consapevolezza. Possiamo farlo, per esempio, meditando con la richiesta: Chiedo all’Origine la via diretta per l’Umanizzazione, oppure, con l’affermazione: Mi apro alla via diretta per l’Umanizzazione.

Informazioni su Andrea Pangos

andreapangos@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...