La meta a cui ambire non è l’apice della società, è la scoperta della Profondità senza fondo.

Non possiamo fuggire dal Presente:

per essere Libertà dobbiamo liberarLo da “noi stessi”.

***

Tendere ad apparire impedisce di scoprire

che il mondo e il modo in cui appari,

appaiono in te.

***

La meta a cui ambire non è l’apice della società,

è la scoperta della Profondità senza fondo.

***

Quando puoi scegliere scegli pure,

se lo puoi veramente.

***

L’esperienza insegna comunque,

ma quanto sappiamo insegnare all’esperienza?

***

Meditare in solitudine significa aver cessato di immaginare la molteplicità.

Vai alla pagina dei libri di Andrea Pangos

mandala-1302803_1920

 

Informazioni su Andrea Pangos

andreapangos@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...