Liberarsi dal colpevolizzatore interiore. Maturando abitudini consapevolizzanti diveniamo sempre più immuni dalle modalità colpevolizzanti. La consapevolizzazione è eresia per la colpevolizzazione.

Liberarsi dal colpevolizzatore interiore

         Per sminare il campo esistenziale dagli ordigni sensi di colpa, dobbiamo minare amorevolmente il produttore degli stessi, per liberarcene: Umanizzando la sfera esistenziale abitata dal colpevolizzatore interiore.

         Illuminare lo spazio occupato dal colpevolizzatore interiore, è anche un modo per liberarsi dai colpevolizzatori esteriori. Liberandoci dal colpevolizzatore interiore, non coincidiamo più con le loro proiezioni patologiche colpevolizzanti. Non siamo più cibo di cui possono nutrirsi. Cessiamo di essere vittime sacrificali per il loro culto della colpevolizzazione.

         Può anche accadere che rimangano nei paraggi della nostra presenza fisica, ma non possono più manipolarci attraverso i sensi di colpa. L’assenza di un colpevolizzatore interiore, ci rende molto concretamente eretici per gli adoratori della colpevolizzazione.

         Maturando abitudini consapevolizzanti diveniamo sempre più immuni dalle modalità colpevolizzanti. La consapevolizzazione è eresia per la colpevolizzazione.

         Liberarsi dal colpevolizzatore interiore non significa certo destinarlo all’oblio, che sarebbe soltanto apparente, comunque. Possiamo anche fare finta che il colpevolizzatore interiore sia scomparso, in un certo senso dimenticarlo. Di sicuro però il colpevolizzatore interiore continuerà a ricordarsi di noi,  anche di quella parte di noi che fa in modo da dimenticarsene, influendo negativamente.

         Per chi è afflitto dai sensi di colpa, la liberazione  dal colpevolizzatore interiore è un aspetto fondamentale del liberare se stesso da “se stesso”.  La liberazione esige consapevolizzazione, non ubriacatura esistenziale, esige Scoperta di sé e Sé, non dimenticanza di parti si sé. I sensi di colpa derivano anche da dimenticanza, più precisamente, ignoranza,  di Sé Verità – Pura Coscienza – Beatitudine.

Vai alla pagina dei libri di Andrea Pangos

kaleidoscope-1697927_1280

Informazioni su Andrea Pangos

andreapangos@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...