Volere è potere soltanto se c’è la capacità di realizzare la decisione

Realizzare la decisione di perdonare

         Chiaramente c’è bisogno della capacità di realizzare la decisione, in modo che voglio significhi posso. Volere è potere soltanto se c’è la capacità di realizzare la decisione. Decidersi per la direzione giusta è però un punto fondamentale. Senza iniziare il percorso non possiamo portarlo a termine. Iniziandolo giustamente abbiamo maggiori possibilità di percorrerci giustamente. La decisione diretta, senza concettualizzare superfluo, è molto vantaggiosa. Basta esprimerla e già si attivano processi risolutivi. Dipendenti anche da quanto siamo risoluti nel decidere e dalla capacità di avviare processi risolutivi.

            I concetti condizionano gli eventi, interiori ed esteriori. Appurato che il perdono è positivo, decidendo di voler perdonare aumentano le possibilità di creare soluzioni. Domandandosi, invece: Voglio perdonare o no?, si crea indecisione, allontanano soluzioni. L’eventuale domanda: Riuscirò a realizzare ciò che mi sono proposto? dovrebbe essere sostituita da: Cosa devo fare per realizzare ciò che ho deciso?

         Chiaramente, è fondamentale che ciò che si è deciso sia anche veramente giusto, che porti verso maggior bene, altrimenti si possono perseguire molto bene finalità bassamente malefiche.

            Le azioni propositive iniziano da intenzioni propositive,  perciò è bene riempire lo spazio mentale con la decisione di voler perdonare, anche per togliere spazio a correnti negative. Se si propende, come dovrebbe essere, per il bene, è necessario passare il prima possibile alla decisione di voler perdonare, senza transitare attraverso passaggi elucubrativi.

         È bene ricordarsi che elucubrare non significa, chiaro, elaborare qualitativamente. L’elaborazione positiva porta al perdono, non a elucubrazioni sul perdono. La vera elaborazione porta alla sintesi, nel nostro caso al perdono. Se non c’è sintetizzazione, soluzione qualitativa, è elucubrazione.

Vai alla pagina dei libri di Andrea Pangos

background-1762614_1920

 

Informazioni su Andrea Pangos

andreapangos@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...