Ciò che la gente comune considera realtà, per l’Illuminato è illusione consapevolmente vissuta. Impercettibile è la differenza tra il dormire ad occhi chiusi e il dormire ad occhi aperti. Pochi sono nel centro della vita. Chi non è nel centro, non vive veramente. L’umanità ipnotizzata sogna la vita.”

BRANI TRATTI DA IL CAVALIERE DELLE ENERGIE (1997-2003)

“Il problema giace nella mente non consapevolizzata. Non sapendo della Fonte Assoluta, la mente viene catturata nella trappola dell’illusione!” lo incoraggiò una voce sconosciuta.“

***

“Banali ripetizioni meccaniche dominano l’umanità. La maggior parte della gente è continuamente in uno stato d’identificazione con qualche rappresentazione di sé, o un’idea, oppure con ciò che in quel momento rappresenta l’oggetto dell’attenzione. L’uomo medio è consapevole di sé soltanto in situazioni eccezionali. Con alcuni la fantasia regna senza interruzione per tutta la vita. Gli anni passano e quando qualcuno di questi uomini si scuote, non può non chiedersi dov’era stato tutto quel tempo, come erano trascorsi tutti quegli anni… Il mondo è dominato da profonda eclissi. Pressoché tutti dormono profondamente come nella fiaba “La Bell’Addormentata nel bosco”, nella quale i cortigiani dormono un eone intero. Il risveglio esige consapevolezza e vigilanza, ma quasi nessuno vuole privarsi del dolce torpore del sonno.”

***

“Che sensazione insolita. Io sono qui, esisto, sono vivo!” il giovane era consapevole del momento, del suo esistere in esso “Mi sembra che la tua voce sia più profonda, come scolpita nel tempo. Il tuo volto più luminoso, più nitido, incavato nello spazio, mi sembra giungere da un’altra dimensione. Tutto appare in qualche modo più reale. Pensi che la vita sia un sogno o no?”

“Hm! È sì un sogno, ma per gli addormentati. La vita però è Beatitudine per l’Illuminato. Ciò che la gente comune considera realtà, per l’Illuminato è illusione consapevolmente vissuta. Impercettibile è la differenza tra il dormire ad occhi chiusi e il dormire ad occhi aperti. Pochi sono nel centro della vita. Chi non è nel centro, non vive veramente. L’umanità ipnotizzata sogna la vita.”

***

Il timbro della creazione consapevole rende l’attimo Eterno.Nella consapevolezza dell’attimo si imprime l’Eternità stessa.

***

“Ti ho dato la chiave, tu hai aperto la porta. Dovrai aprirne ancora molte prima di comprendere perché hai aperto la prima. Non cadere alla trappola di credere di sapere tanto. L’ignorare di ignorare e il pensare di Sapere sono grandi trappole.”

***

“L’evoluzione conoscitiva porta a Te Stesso. Naturale, come potrebbe essere diversamente?! Usa la tua conoscenza per liberare dall’ignoranza chi cerca la Liberazione. Sii semplice, in modo che l’interlocutore ti possa capire. Più Sapere tramandi e più lo arricchisci. Trattenendolo per te stesso, il Sapere non verrà nobilitato da altri, dal flusso di energia e informazioni. Questo allontana dalla scoperta del Segreto. Quindi, tramanda ciò che sai e riceverai ancor di più!”

Vai alla pagina dei libri di Andrea Pangos

background-1762731_1920

Informazioni su Andrea Pangos

andreapangos@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...