L’Umanizzazione è la realizzazione qualitativa del Potenziale del Bene Assoluto attraverso l’essere umano.

         L’Umanizzazione è la realizzazione qualitativa del Potenziale del Bene Assoluto attraverso l’essere umano. Umanizzarsi significa divenire sempre più simili al Bene Assoluto.

         L’Umanizzazione è perciò primariamente il percorso verso l’Illuminazione, cioè verso la Realizzazione Bene Assoluto. Secondariamente è, invece, la nobilitazione del percorso verso l’Illuminazione, con lo sviluppo di capacità specifiche: familiari, professionali, sociali, artistiche, scientifiche, terapeutiche, filosofiche…, dipendentemente dalle peculiarità del singolo.

         La differenza essenziale tra percorso verso l’Illuminazione e percorso Umanizzante, consiste nel fatto che, mentre il primo prevede soprattutto la maturazione della consapevolezza,  il secondo implica anche lo sviluppo intenzionale di capacità espressive, che in una certa misura si sviluppano comunque automaticamente con il solo percorso di Illuminazione. Capacità specifiche che devono essere osservate come strumenti in funzione dell’Illuminazione, per ridurre al minimo il rischio di attaccamento alle stesse capacità sviluppate.

Vai alla pagina dei libri di Andrea Pangos

kaleidoscope-1697927_1280

 

Informazioni su Andrea Pangos

andreapangos@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...