Quali risposte puoi ottenere da coloro che non le cercano, da coloro che ti tengono lezioni su chi sei e cosa sei, senza aver la minima idea di chi sono loro stessi?

BRANI TRATTI DA IL CAVALIERE DELLE ENERGIE (1997-2003)

L’illusione separa dalla Realtà.La Verità libera dall’illusione.

***

“Liberati di quel che ti soffoca e che fai per piacere ad altri. Cambia l’artificiale con l’autentico. Invece di cercare le conferme fuori di te, trova le risposte nella tua natura più profonda. Scegli: o pagherai il prezzo della consapevolizzazione, che in rapporto a ciò che si riceve è irrisorio oppure mercanteggerai rimanendo schiavo del futile.”

***

“La liberazione da illusori punti di sostegno è sempre dolorosa. Questo è il prezzo del viaggio verso la Verità. Armonizzati con l’Esistere Infinito, familiarizza con esso. Sarai ciò che devi essere, farai ciò che è meglio fare. Fuggire dalle domande essenziali offre momentaneo sollievo, ma la vita non dura un giorno soltanto. Senza domande essenziali non ci possono essere nemmeno sostanziali risposte.”

***

“Quando avrai compreso chi Sei Tu, allora comprenderai pure chi Sono Io. Come ti ho già confidato, il Segreto indica ad un altro Segreto ancora …”

***

“Il globo terrestre pullula di sarti che restringono le menti, che cuciono abiti che soffocano l’individualità. Per molti è più facile modellare la vita altrui che cambiare se stessi. E secondo il mio modesto parere, tali amici che si meravigliano del vero e non lo approvano, non ti servono nemmeno. È meglio essere solo che circondato da chi non Sa. Così è questo mondo. L’uomo giusto, risvegliato viene reputato pazzo mentre chiunque si inserisce negli standard sociali riceve riconoscimenti per la sua adattabilità. Una situazione paragonabile ad un manicomio, dove cento matti da legare puntano il dito sull’unico mattoche non è stato soggiogato dalla tendenza di saltare dalla finestra.”

“La statistica è definitivamente dalla loro parte!”

“Definitivamente. Figurati i pazzi che ammettono di essere pazzi! Pressoché impossibile. La più pericolosa tra le malattie dell’umanità è l’inconsapevolezza, ma in sostanza nessuno da importanza a questa diagnosi. Il genere umano ha costantemente la febbre alta, intorno ai 41°C, e chi abbassa la propria temperatura viene considerato anormale. Che paradosso! 36,6° – pazzia!” il Saggio non riuscì a trattenersi e cominciò a ridere a crepapelle.”

***

“La superficialità non può certo lodarsi di profondità. Quali risposte puoi ottenere da coloro che non le cercano, da coloro che ti tengono lezioni su chi sei e cosa sei, senza aver la minima idea di chi sono loro stessi? Il fatto che tu dia valore all’opinione del tuo ambiente, ti imprigiona nei suoi confini. Dovresti dare ascolto alla voce interiore. Ascoltando i consigli di tutti decadrai velocemente. Cerca i Sapienti …”

***

“Con quale parte non realizzata di te, con quale segmento della tua ombra paghi per ottenere approvazioni da gente che nemmeno ti vede? Non devi cercare i colpevoli attorno a te. Il responsabile sei tu! Più accusi gli altri e più menti a te stesso. Sei tu a tare al timone. Cambia la direzione e cambierà pure il corso.”

***

“Tu attiri i partecipanti della tua vita, tu crei il tuo film. Ogni radio programma attira un gruppo specifico di ascoltatori. Quando emetterai diverse onde musicali, cambieranno pure gli ascoltatori.”

***

“Solitamente la gente ascolta solo parzialmente quel che vale la pena di sentire, quel tanto che gli fa comodo. E viceversa, sente perfettamente quello che è estremamente dannoso solo ascoltare, figurati tenerne conto. Aver premura del bene degli altri è lo sport prediletto di molti. Ma ascoltando altrui consigli, si ereditano pure le vite altrui. Credimi, essere compagno di cella di chi ti ha imprigionato è una pessima scelta davvero.”

***

“Non giudicare, comprendi! Il genere umano è schiavo dell’ignoranza. Devi vedere gli esseri umani nella loro divinità, con occhi da essere divino. Sii grato a coloro che, arrecandoti del male, ti hanno porto l’opportunità di perdonare e imparare. Il perdono libera, innalza sopra la legge di causa e conseguenza. Ma sappi, ancor meglio che perdonare è non risentirsi. Perdonando, invece di emettere le vibrazioni negative del rancore, consapevolizzi le onnipresenti vibrazioni dell’Amore, armonizzando te stesso, il prossimo e l’intera Creazione. Qualsiasi cosa tu fai ad altri, in fondo, la fai a te stesso. L’apparente moltitudine è Uno.”

***

“In tutto c’è una dose di Verità. La Verità è la fonte di tutte le menzogne. Una giusta dose di veleno può guarire. Un’eccessiva infallibilmente uccide.”

Vai alla pagina dei libri di Andrea Pangos

mandala-1286292_1920

Informazioni su Andrea Pangos

andreapangos@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...