La mente è una mentitrice, perché? Chi lo afferma? La mente?

Le buone azioni sono meglio delle sole buone intenzioni, anche se le intenzioni veramente buone sono di per sé buone azioni, il cui grado di concretezza è definito soprattutto dal grado di consapevolezza dal quale sono formulate.

Sostituire, anche solo mentalmente, il punto alla fine dell’affermazione la mente mente., con un punto interrogativo: la mente mente?, è sicuramente una buona azione, per il semplice motivo che negarsi la verità non è certamente un bene.

L’idea che la mente mente, senza specificare quando, contiene la propria negazione. Affermando di essere sempre strumento di menzogna, la mente mente. È, infatti, la stessa mente a esprimere il concetto che la mente mente: ogni concetto è della mente.

Attraverso il concetto: la mente mente, la mente afferma: sto mentendo. In questo caso, si tratta però anche di una verità. L’espressione generalizzante che la mente mente, senza specificare quando, è una falsità.

Affermando: la mente mente, la stessa mente nega la presunta veridicità della sua credenza che la mente mente. Il significato dell’espressione: la mente mente, è anche: io mente sono sempre una mentitrice. In questo caso non sa però di mentire. Il concetto: la mente mente, esprime, infatti, indirettamente anche l’idea: io mente sto manifestando il concetto, che ritengo verità, che la mente mente, sempre. Consideriamo che, chi sempre mente, non può, chiaro, mai esprimere verità. Credere che la mente mente, sempre, indica che non si sa cos’è la mente. Non si dispone cioè nemmeno della nozione che ogni concetto è della mente, oppure si è incapaci di fruire giustamente di tale nozione.

Chi sempre mente inconsapevolmente, non può nemmeno sapere di mentire. Per lui il concetto di verità è soltanto una parola di cui non può conoscere l’effettivo significato. Mentire sempre significa anche generare unicamente concetti non veritieri, non solo comunicare concetti non veritieri ad altri: si tratta di un costante mentire a se stessi, che non è nemmeno coerenza, perché la coerenza esige la possibilità di scelta. Mentire sempre è comunque impossibile. Basta pensare: sto respirando, per esprimere una verità. Si potrebbe comunque obbiettare, anche su questo: non è vero che sto respirando, perché l’Identità Reale (Verità – Pura Coscienza – Beatitudine) non respira.

L’idea che la mente soltanto mente (che è ciò che si deduce interpretando giustamente l’ingiusta espressione: la mente mente), è simile all’idea che il fuoco produce solo negatività perché può, per esempio, bruciare un bene molto prezioso. L’affermazione: la mente mente, rappresenta una dinamica estrema del soggetto affermante che ogni oggetto da lui stesso prodotto è menzognero: tutti i concetti sono, infatti, oggetti del soggetto mente.

Ritenere che la mente non vada presa in considerazione, perché bugiarda patologica, significa considerarla comunque, ma erroneamente.  Il non prendere in considerazione esige la mente, anche perché implica un elemento riconosciuto, quindi il concetto che rende possibile il riconoscimento, come anche il concetto di non prendere in considerazione, derivante dal concetto di considerare. Essendo la stessa mente a determinare il concetto che la mente non va considerata, tale indicazione andrebbe seguita o no? Bollare a priori la mente come fattore negativo porta a irrisolvibili negazioni, che dovrebbe essere intese come esortazioni a affrontare la mente in modo affermativo, consapevole: autoaffermazione consapevole della mente.  Consideriamo che non considerare la mente, significa anche non considerare l’importanza di comunicare correttamente, pertanto rendere impervie anche situazioni basilari come, per esempio, fare la spesa.

Vai alla pagina dei libri di Andrea Pangos

mandala-1302802_1280

Informazioni su Andrea Pangos

andreapangos@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...