La responsabilizzazione è il percorso dall’apparenza all’essenza. Dal proiettare il mondo, a scoprirsi Origine del Cosmo intero

Essenza e apparenza

            Se non ci conosciamo, la responsabilità è una questione legata all’apparenza, non all’essenza. La meccanicità fa parte del mondo oggettivo, la consapevolezza del mondo soggettivo, mentre la Coscienza Integrale è Obiettività, perché Soggetto senza oggetto.

Senza conoscerci, possiamo lecitamente affermare: mia responsabilità? Mia? Di chi? Chi sono io? Chi Sono in Realtà?

            La responsabilizzazione è il percorso dall’apparenza all’essenza. Dal proiettare il mondo, a scoprirsi Origine del Cosmo intero.

            Essere responsabili in modo convenzionale, è possibile anche senza conoscersi, ma la responsabilità esistenziale, cioè la nobilitazione di noi stessi in quanto vita terrena, non può prescindere dalla ricerca qualitativa del responso giusto a Chi sono?

Senza ConoscerCi possiamo soltanto immaginare la responsabilità, di essere o meno responsabili. L’ignoranza di Sé implica l’immaginazione del sé, pertanto l’immaginazione di qualcuno che è responsabile o meno. Per offrire risposte Vere dobbiamo Essere Noi Stessi. La domanda da farsi allora è, cosa significa Essere Veramente Se Stessi?

Vai alla pagina dei libri di Andrea Pangos

colorful-1325116_1920

 

 

Informazioni su Andrea Pangos

andreapangos@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...