Non dualità – Tutto è un noi? Il Tutto è Tutto, non può essere in qualcosa

Tutto è in me? 

            Affermare: Tutto è in me, è errato, semplicemente perché il Tutto è Tutto, pertanto non può essere in qualcosa, far parte di qualcosa: nemmeno del Tutto; il Tutto è Sé, non può far parte di Sé.

            Affermare, l’intera Manifestazione è in Me, è, invece, coretto nozionisticamente, mentre Esistenzialmente è corretto nella misura nella quale il Me è Veramente (non solo concettualmente) Conosciuto  come Origine.

 

Informazioni su Andrea Pangos

andreapangos@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...