Archivi categoria: Uncategorized

TV Soloverità e info-dipendenza

Un paio di metri più in là c’è la tivù in agguato. Accesa e sintonizzata su TV Soloverità. Amelia finge di non ascoltare il suono fatto vibrare nell’ambiente dagli altoparlanti della TV, si sforza di non guardare in modo troppo … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Bontà dell’Umanità Unico Organismo

Sembra che la cattiveria nel mondo prevalga sulla bontà, ma non è così: pensiamo agli atti spinti da gentilezza, compassione e solidarietà di cui possiamo essere testimoni ogni giorno. Certo, l’idea che ci viene propinata, in genere, dai media è … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Salvazione

L’afflizione non evolutiva è automatica perché la massa abnorme di analfabetismo esistenziale, interiore ed esteriore, spinge inevitabilmente verso la sofferenza degenerante. Un giorno, quando ci sarà la consapevolezza necessaria a livello globale, la massa di Felicità prodotta dall’umanità spingerà l’individuo … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Libero arbitrio e Felicità

Libero arbitrio e Felicità Libero arbitrio, veramente? Se ognuno dispone veramente di libero arbitrio, come mai quasi tutti soffrono pur volendo la Felicità? L’incapacità non solo di trovare, ma anche di cercare, la Felicità, fa parte dei limiti che impediscono … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

CONSAPEVOLIZZAZIONE E SOFFERENZA (testo del 2005)

CONSAPEVOLIZZAZIONE E SOFFERENZA Consapevolizzandosi, la mente si quieta e aumentano i periodi in cui e in pace con se stessa e con gli altri. Può però anche accadere che aumentino temporaneamente i conflitti interiori e “esteriori”, le emozioni nocive, i … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Due tipi di sofferenza (2005)

Ci sono due tipi di sofferenza: – la sofferenza che è il risultato del divenire ingannevole, è quel- la che produce altra afflizione e potenzia i meccanismi comportamentali, emotivi e concettuali inerenti alla sofferenza. È una disfunzione che stimola l’aggravarsi … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

La sofferenza non evolutiva – serve? (Brano del 2005)

La sofferenza non evolutiva – serve? (Brano del 2005) Consapevolizzandosi, la mente può anche soffrire, ma la sofferenza non deve essere lo stato predominante nel lungo periodo. Quando l’afflizione porta a ulteriore pena e non al trascendimento della stessa, non … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento