Archivi categoria: Uncategorized

Gratis libro (PDF) – La Preghiera Infinita del Bene Assoluto -Versione aggiornata 18.07.2021

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

le onde non possono arrestare il mare la discesa fermare il fiume l’ombra annientare la luce non rimane che abbandonarsi a Dio

la discesa fermare il fiume l’ombra annientare la luce la discesa fermare il fiume l’ombra annientare la luce non rimane che abbandonarsi a Dio Tratto dalla mia raccolta di poesie: Zero a Zero – non dualità in versi (2019) acquistabile su … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Ogni pensiero è un seme, pensando: rinuncio a tutto, favoriamo l’emersione della risposta cosmica: allora non hai bisogno di niente. Invece, abbiamo altroché bisogno di influssi qualitativi. Pensando: rinuncio a tutto, pensiamo cioè implicitamente anche: non ho bisogno di niente. Ciò può favorire l’emersione di forti disagi: fisici, emozionali, mentali, energetici, spirituali, professionali, familiari, sessuali, economici…

L’idea di rinunciare a tutto è un tranello concettuale che può facilmente potentemente ostacolare l’umanizzazione, ma anche, come si dice in genere: per rovinare la propria e altrui vita. L’idea di rinunciare a tutto può essere anche un sintomo della … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Dobbiamo costruire ponti verso luce sempre superiore, soprattutto per riconoscerci come Esseri di Luce Originale abitanti l’Origine, di là della distinzione in Spirito – Natura. Illuminarci meglio per illuminarci-illuminare meglio, anche per meglio vedere, è un aspetto fondamentale dell’umanizzazione.

Evitare forzatamente e una forma di attaccamento. Dover evitare significa essere costretti. La costrizione è antitetica alla liberazione, a meno che non venga vista come opportunità da affrontare per far emergere maggior grado di consapevolezza. Escludere è una forma di … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Il lasciarsi andare non è questione di fatalismo, anzi: è uno degli antidoti per neutralizzare il fatalismo. Fatalismo è subire l’inconsapevolezza, più precisamente: subire le conseguenze della mancanza del grado di consapevolezza necessario per affrontare giustamente la situazione

I blocchi, cioè gli ostacoli vanno intesi come insegnanti, non come avversari, oppure, ancora peggio: come nemici. Gli ostacoli sono anche nostri collaboratori, nel senso che sono indicazioni da intendere come suggerimento a essere migliori collaboratori di se stessi, essendo … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

La sofferenza è una forma di insegnamento, ma come affrontiamo la sofferenza? Come la interpretiamo? Le nostre convinzioni favoriscono la liberazione dal culto della sofferenza, oppure sono complici della perpetuazione di tale culto?

La sofferenza è una forma di insegnamento, ma come affrontiamo la sofferenza? Come la interpretiamo? Le nostre convinzioni favoriscono la liberazione dal culto della sofferenza, oppure sono complici della perpetuazione di tale culto? Cosa vogliamo imparare? Oppure: cosa dobbiamo imparare? … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Aiutati che Dio di Aiuta. Non affrontando giustamente gli ostacoli, siamo noi stessi ostacolo per noi stessi.

Gli stessi eventi che per alcuni sono causa di abbattimento, per altri possono essere ragione di profonda umanizzazione. Così pure, alcuni fruiscono in modo veramente minimo di influssi altamente positivi, mentre altri ne traggono enorme vantaggio. Se non siamo capaci … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Cos’è lo Spirito? Utilizzare parole, senza però ben sapere cosa esse significano, vuole dire esprimere ignoranza. In pratica significa essere usati dalle parole, immaginando di star usandole.

Utilizzare parole, senza però ben sapere cosa esse significano, vuole dire esprimere ignoranza. In pratica significa essere usati dalle parole, immaginando di star usandole. Non siamo noi a fruire dell’ignoranza, è l’ignoranza a fruire di noi. Ignorare significa anche subire. … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

La sessualità andrebbe intesa anche come enorme potenzialità per favorire lo sviluppo spirituale. Invece di negarla, reprimerla, bisognerebbe cercare-trovare modi, per nobilitarla in funzione dell’umanizzazione.

Il secondo livello esistenziale è collegato alla sessualità, anche perché si tratta del livello della realizzazione della distinzione dei poli; il secondo livello è anche il livello della procreazione.    A causa di idee sbagliate sul bene e sul male, … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Tutto è destinato a tornare a Dio, più precisamente: la sincronizzazione delle forze porta al “passaggio” dallo stato relativo allo stato Originale (Onnipresenza – Onniscienza – Beatitudine).

La distinzione netta in bene e male può favorire rigidità concettuale, emozionale e comportamentale; questo non è un invito al relativismo. La soluzione è comprendere che il bene basilare è, ripetiamolo ancora una volta: ciò che aumenta il grado di … Continua a leggere

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento